Ozono e AGW, persa l’ennesima occasione di tacere.
Nov01

Ozono e AGW, persa l’ennesima occasione di tacere.

Oggi l’ho sentita davvero grossa, perdonatemi se non vi dico precisamente dove, lo faccio per carità di Patria, ma trattasi di un palcoscenico – perché ormai siamo alla farsa – affacciato su una delle platee più affollate che ci sia. In breve, ne abbiamo parlato anche recentemente, che il buco dell’ozono si sta stringendo o, meglio, quest’anno l’estensione dell’area con il massimo...

Read More
Leggere leggere leggere
Ott31

Leggere leggere leggere

Bé certo, nella fattispecie su di un blog si dovrebbe scrivere scrivere scrivere, ma il caso vuole che il tempo sia davvero poco e ultimamente preferisco passarlo a leggere piuttosto che a trasferire le informazioni. Così, eccomi di nuovo a dar consigli di lettura, corroborati soltanto da alcune brevi descrizioni. Fuga da modellandia. Non suona bene come in inglese (Escape from model land), ma è il titolo di un paper molto...

Read More
Il CERN ritorna sulle nuvole
Ott19

Il CERN ritorna sulle nuvole

Quella di questo titolo è una licenza poetica. Nel nostro mondo, quello che guarda alla meteorologia e climatologia in termini scientifici, si parla di nubi, non di nuvole, come nel linguaggio comune. Questa precisazione, tutt’altro che superficiale, è del Prof. Franco Prodi, uno dei massimi esperti di fisica delle nubi del nostro Paese. Suppongo quindi che non me ne vorrà né per la licenza né per la citazione, seppur indiretta....

Read More
Intervista a Luigi Mariani
Ott15

Intervista a Luigi Mariani

Molti nostri lettori avranno già avuto modo di leggere l’intervista che l’amico Luigi mariani ha rilasciato alla testata Meteoweb perché l’ho rilanciata su Twitter appena è stata pubblicata. So però che a molti altri potrebbe essere sfuggita, per cui con il loro permesso la riporto integralmente qui di seguito. Buona lettura e buona giornata. ______________________________________ Il meteo-climatologo Luigi Mariani a...

Read More
I numeri (comici) del Green New Deal
Ott12

I numeri (comici) del Green New Deal

Negli ultimi giorni mi è capitato di imbattermi più volte in un articolo scritto da Roger Pielke Jr in materia di sostenibilità degli obiettivi di riduzione delle emissioni che si celano (sarebbe meglio dire celerebbero) dietro l’affascinante ed evocativa perifrasi del Green New Deal. Nata negli USA sotto la forma di una proposta che le Camere hanno buttato dalla finestra in men che non si dica, è poi giunta in Europa e in...

Read More
Translate »