Stragi, persecuzioni e Global Warming
Ago02

Stragi, persecuzioni e Global Warming

Poche settimane fa, mentre sui giornali italiani dominavano purtroppo le ennesime immagini di vite perse nelle acque del Mediterraneo, in Africa si consumava una strage di cui nessuno di quegli stessi giornali ha ritenuto opportuno parlare ad alta voce. Una strage che ha visto centinaia di contadini in maggioranza cristiani massacrati a colpi di machete, arma da fuoco, o bruciati vivi ad opera di una popolazione musulmana dedita alla...

Read More
Grandina a Milano
Lug07

Grandina a Milano

In macchina sulla A1, in direzione di Milano, fanno bella mostra di sè i cumulonembi. Sono a nord della città, penso che rimarranno sulle Alpi o rotoleranno verso est, come capita spesso. Si fa più scuro il cielo man mano che mi addentro in città per raggiungere la Stazione Centrale e lasciare l’auto a noleggio. Quando arrivo al parcheggio si sentono i primi tuoni. L’impiegato parla a monosillabi, mi fulmina con lo sguardo quando gli...

Read More
La morte del Global Warming
Giu28

La morte del Global Warming

Il Global Warming Antropogenico è morto. Lascia un esercito di politicanti salvamondisti, miliardari ambientalisti, scienziati arruolati e attivisti disperati che all’illustre scomparso hanno dedicato i migliori decenni della loro vita. Rovinando le vite degli altri. Il decesso Incertezza fino all’ultimo sulle reali condizioni del malato. Che non se la passasse bene, si sospettava: i media del mainstream gli dedicavano sempre...

Read More
Silenzio, parla Koko.
Giu14

Silenzio, parla Koko.

Una scomoda verità (cit.) sembra emergere da un numero sempre maggiore di studi sull’evoluzione del quoziente intellettivo umano: stiamo diventando più stupidi. Non che i segnali in questo senso mancassero, in verità… In barba alla narrativa del globalismo più becero che addebita le sue sconfitte ai “vecchi” e affida la sua salvezza ai “gggiovani”, pare proprio che siano i secondi a subire maggiormente gli effetti dello...

Read More
Predicare bene, razzolare male
Giu09

Predicare bene, razzolare male

L’ipocrisia e il doppio standard degli ambientalisti in fatto di comportamenti privati sono stati più volte oggetto di critiche, con particolare riferimento agli stili di vita di quei profeti del global warming che a parole vogliono salvare la Terra dal genere umano, mentre nel loro quotidiano si portano dietro una carbon footprint degna di una centrale turbogas. A confermare le critiche degli inguaribili negazionisti rovinamondo...

Read More
Translate »