Informazione climonetaria

Nel corso della settimana abbiamo subito il tormentone del Report della World Bank sui cambiamenti climatici, una faccenda che ha sfiorato anche CM in forma di commenti a un nostro post. Vabbè, avranno parlato di soldi, naturalmente. Anche, ma non solo. Grazie alla preziosa collaborazione del Posdam Institute, ente di ricerca per nulla schierato, hanno parlato soprattutto di clima. Si parte da 4°C in più di temperatura media...

Read More

Storie di pagliuzze e travi per un sabato mattina

Dal dipartimento “Dacci oggi la nostra lezione di sociologia climatica quotidiana”, Nature Climate Change prima e Ars Technica poi: Your opinion on climate change might not be as common as you think Chi l’avrebbe mai detto, e io che pensavo di essere circondato da scettici! Niente da fare, pochi siamo e pochi resteremo, specie perché quelli che scettici non sono, condividono con noi la convinzione di essere in...

Read More

Urne aperte e ‘clima’ elettorale

Ieri abbiamo sottolineato i traballanti ove non addirittura inesistenti fondamenti scientifici con cui Bloomberg Newsweek ha incollato al posteriore dell’uragano Sandy la targa dell’AGW. Non avevamo ancora letto l’editoriale uscito sul Foglio sabato scorso dal titolo decisamente suggestivo “Clima elettorale – Perché è tornato così di moda il tema del riscaldamento globale”. Nel corpo anche un...

Read More

Talebani e climate change

Appena qualche giorno fa all’International Donors Conference per l’Afghanistan sono stati stanziati 16 miliardi di dollari fino al 2015. Questo e molto altro l’impegno della comunità internazionale per la popolazione afgana. La notizia è significativa perché testimonia la continuità di un impegno che dura ormai da anni. Facendo ricorso alla solita googolata non sono riuscito a trovar traccia di questa notizia sui...

Read More

Contrordine compagni, il Tempo E’ il Clima!

Dell’ultimo peer review de noantri di James Hansen CM ne ha parlato qui. Se quest’anno avesse fatto freddo, cosa che in realtà in inverno è pure accaduta, i dati usati sarebbero tornati buoni per dire che il global warming fa tremare di paura sì, ma anche di freddo. Invece ha fatto caldo, molto caldo, soprattutto negli USA e sul Mediterraneo. L’Albione, altro hot spot media-climatico invece la stanno ancora...

Read More
Translate »