Mari caldi e dintorni
Ago29

Mari caldi e dintorni

Appena ieri, veleggiando di buon mattino sul Grande Raccordo Anulare e godendo ancora dello scarso traffico estivo, mi è capitato di ascoltare la replica di una trasmissione andata in onda su Radio24, MareFuturo. Si parlava, insieme ad Andrea Merlone, delegato italiano alla commissione mondiale di climatologia dell’ONU, di un articolo uscito molto recentemente sul GRL: Past Variability of Mediterranean Sea Marine...

Read More
Ancora sugli eventi estremi in USA, Spagna, Italia
Ago24

Ancora sugli eventi estremi in USA, Spagna, Italia

Questo post è inteso come una continuazione e un compendio del post del 10 agosto scorso; si articola nelle tre sezioni 1-Aree interessate ad eventi molto caldi e molto freddi in USA Qui per USA intendo gli Stati Uniti continentali senza l’Alaska (Contiguous US) e il dataset NOAA che uso riguarda la percentuale di area degli USA che ha a che fare con eventi molto caldi e molto freddi, da gennaio 1895 a luglio 2019. Il grafico di...

Read More
Unisci i quadratini
Ago23

Unisci i quadratini

Non è proprio come per il passatempo per i più piccoli della settimana enigmistica. Lì infatti ogni volta esce una figura diversa, a volte anche divertente. Nel caso del clima e della stima della temperatura media superficiale del pianeta non importa come si uniscono i puntini, l’importante è che alla fine esca fuori una bella figura dove domina il rosso. Appena qualche giorno fa, grazie al post del Prof. Sergio Pinna abbiamo...

Read More
La Piccola Era Glaciale è stato un evento globale? (2)
Ago22

La Piccola Era Glaciale è stato un evento globale? (2)

Circa una settimana fa ho pubblicato su CM un  post in cui veniva commentato uno studio (S. Bronnimann e colleghi) che riconosceva, seppur in maniera implicita, alla Piccola Era Glaciale (PEG) un carattere globale, in quanto i segnali di un raffreddamento del clima dell’emisfero boreale, trovavano riscontro in dati di prossimità di carattere globale (variazioni del contenuto di calore oceanico e modifiche del monsone indiano, in...

Read More
Spiegare in modo adeguato significa essere un “negazionista climatico”?
Ago20

Spiegare in modo adeguato significa essere un “negazionista climatico”?

In questi giorni tutti i media italiani (televisivi e della carta stampata) sono scatenati sulla notizia del record stabilito dall’appena trascorso mese di luglio: sarebbe, a livello globale, il mese più caldo degli ultimi 140 anni, secondo i dati dell’agenzia americana NOAA. Ebbene, si tratta di una notizia nominalmente corretta, ma che non ha affatto il significato climatologico per il quale è stata diffusa....

Read More
Fasi Climatiche Calde ed Eventi Alluvionali Estremi – Evidenze Storiche
Ago13

Fasi Climatiche Calde ed Eventi Alluvionali Estremi – Evidenze Storiche

Riassunto Diodato et al. (2019) hanno ricostruito gli eventi idrologici dannosi (DHE – Damaging Hydrological Events) in Italia per il periodo ottobre-aprile degli ultimi 1400 anni (800-2017) evidenziando che durante il periodo caldo medievale i DHE erano meno frequenti. Viceversa eventi più frequenti e intensi hanno prevalso durante la piccola era glaciale (PEG) e infine a partire dalla metà del XIX secolo, con l’uscita dalla...

Read More
Translate »