Le Piogge nel Sahel – Alcuni Aspetti Meteo-Climatici
Mar12

Le Piogge nel Sahel – Alcuni Aspetti Meteo-Climatici

di Luigi Mariani e Franco Zavatti Riassunto L’articolo sarà pubblicato in due parti. In particolare la prima affronterà il tema delle piogge nel Sahel discutendone gli aspetti legati alla climatologia statica (valori medi, distribuzione spaziale, ecc.) e dinamica (strutture circolatorie sottese) e alla prevedibilità. La seconda parte sarà invece dedicata alla componente ciclica che caratterizza le precipitazioni nel Sahel affrontata...

Read More
Temperature italiane al 2017 e la “pausa”
Dic18

Temperature italiane al 2017 e la “pausa”

Questo post nasce con l’intento di verificare la bontà dei dati annuali di temperature italiane che ho casualmente trovato nel giornale locale di Ferrara La Nuova Ferrara. La sorgente dei dati si trova qui a mentre notizie giornalistiche (di stampo catastrofista, naturalmente) si possono trovare qui. I dati, in forma di grafici ben leggibili, riguardano 66 città italiane (in realtà sono “zone” o...

Read More
COP 24: un accordo moralmente inaccettabile. O no?
Dic16

COP 24: un accordo moralmente inaccettabile. O no?

Un accordo moralmente inaccettabile, questa la bruciante considerazione di J. Morgan, direttore esecutivo di Greenpeace International, come riporta The Independent nel suo commento alla chiusura della COP 24. Le principali ONG sono unanimi nell’esprimere la propria delusione per un accordo che dire minimale è già molto,  ma si tratta di una sola delle due campane che dobbiamo ascoltare in questa sede. L’altra campana è...

Read More
COP 24: si va avanti ad oltranza
Dic15

COP 24: si va avanti ad oltranza

Alle 22,30 di sera del 14 dicembre 2018 ancora non sono in grado di dire come sia andata a finire la COP 24. Da Katowice non giungono notizie di sorta o, per essere più precisi non giungono notizie ufficiali. Ad oggi solo due documenti relativi all’attuazione degli articoli più importanti dell’Accordo di Parigi sono stati definiti: quello relativo agli impegni finanziari (art. 9 dell’Accordo di Parigi) e quello...

Read More
COP 24: sull’orlo del baratro.
Dic13

COP 24: sull’orlo del baratro.

In ossequio alla macchinosa procedura ONU, oggi a Katowice sono iniziati i colloqui bilaterali tra i ministri presenti alla COP 24. Gli incontri seguono gli interventi dei singoli ministri nel corso della plenaria di ieri 11 dicembre. Dietro le quinte ed a porte rigorosamente chiuse, le delegazioni trattano alacremente. Man mano che le delegazioni ed i corpi sussidiari completano le loro operazioni, vengono pubblicati i vari documenti...

Read More
COP 24: le cose si ingarbugliano.
Dic11

COP 24: le cose si ingarbugliano.

A Katowice le cose stanno prendendo una brutta piega. L’otto dicembre si è svolta la plenaria del Subsidiary Body for Scientific and Technological Advice (SBSTA 49). SBSTA 49 rappresenta la struttura che fornisce il supporto scientifico alla COP, ovvero la base scientifica su cui si regge tutto l’impalcato normativo degli altri gruppi di lavoro. E’ questa struttura che ha elaborato la bozza che costituirà la base per...

Read More
Translate »