COP23: entrano in scena i big
Nov16

COP23: entrano in scena i big

Mancano due giorni alla fine della COP23 di Bonn e comincia la passerella dei big. Oggi sono arrivati nella città tedesca i ministri di tutti i Paesi partecipanti e 25 Capi di Stato e di Governo. Il Segretario Generale delle Nazioni Unite A. Guterres ha invitato tutti i delegati partecipanti alla Conferenza a parlare la stessa lingua delle piccole nazioni insulari, anzi a farsi portavoce delle loro istanze. Detto in parole povere:...

Read More
COP23, qualcosa non va
Nov15

COP23, qualcosa non va

Ieri avevo sottolineato come fosse passato sotto silenzio da parte dei media l’evento della delegazione ufficiale USA alla COP23. Mi sbagliavo. Ieri a tarda ora su “The Guardian” e nella serata di oggi su “Liberation” l’evento è stato commentato con dovizia di particolari. Viste le fonti i commenti non sono affatto lusinghieri, ma conoscendo le posizioni estremamente vicine ai sostenitori...

Read More
Il giorno delle rinnovabili
Nov14

Il giorno delle rinnovabili

Le notizie circa lo stato delle negoziazioni in atto continuano ad essere molto scarse: qualche bozza di risoluzione e nulla più. Nonostante tutto gli organi sussidiari, giorno dopo giorno, stanno accumulando materiale che, però, resta allo stato di bozza con molti punti da chiarire e molte opzioni possibili. I documenti che si trovano in uno stato più avanzato di maturazione, riguardano aspetti molto tecnici. A buon punto troviamo il...

Read More
Avanti adagio
Nov10

Avanti adagio

Prosegue il cammino della COP23 con ritmo lento, ma costante. Cominciano ad essere pubblicati i draft delle decine di Organi Sussidiari in cui si è sfilacciata la Conferenza: si tratta di versioni ancora incomplete e ricche di opzioni che devono essere ulteriormente limate e poi andranno a costituire il corpus dei documenti finali dei vari gruppi di lavoro. Quello relativo alle foreste mi sembra già piuttosto definito: dal nostro...

Read More
COP 23: si raddoppia o si cambia?
Nov09

COP 23: si raddoppia o si cambia?

Il terzo giorno della kermesse di Bonn è trascorso senza scossoni e senza notizie degne di nota. Nelle varie assise collaterali si è provveduto ad adempimenti formali: elezione dei presidenti dei “subsidiary bodies” (gruppi di lavoro) in cui si è suddivisa la COP vera e propria, degli uffici di presidenza, definizione dell’organizzazione dei lavori e dell’agenda dei lavori. Si è provveduto, inoltre, ad...

Read More
Talanoa
Nov08

Talanoa

E’ la parola d’ordine della COP23 ed è un termine della lingua delle Isole Fiji che presiedono la Conferenza delle Parti di Bonn. Sembra strano che la prima COP presieduta da uno stato insulare, si svolga nel cuore dell’Europa. Si è trattato, però, di una scelta organizzativa dettata da ragioni logistiche: sarebbe stato troppo difficile, forse, ospitare le decine di migliaia di partecipanti alla Conferenza...

Read More
Translate »