Salta al contenuto

Global Warming sit-in

Nelle ultime settimane più di qualcuno si è interrogato se la faccenda del riscaldamento globale non sia tutta una bufala. Più o meno tutti gli esperti del settore hanno sottolineato che il tempo meteorologico è cosa ben diversa dal clima e che i trend di lungo periodo sono invariati. L’ex tecnico della nazionale e fine dicitore Giovanni Trapattoni avrebbe detto sono totalmente d’accordo a metà. 

Tempo e clima sono due cose diverse, ma non bisogna dimenticare che è l’occorrenza statistica dei tipi di tempo a fare il clima e forse le due cose così scollegate non sono. Quanto alla conferma delle tendenze direi che siamo tutti d’accordo. Sono dieci anni che le temperature hanno smesso di crescere.

E’ giusto tuttavia che chi ha voluto collegare il maltempo di quest’inverno con l’arresto del riscaldamento globale sia bacchettato. Analogo trattamento dovrebbe però essere riservato a quelli che che dall’altra parte del globo, in Australia, gridano alla catastrofe climatica irreversibile per l’ondata di caldo che stanno sperimentando. A  questo link trovate le dichiarazioni del Ministro per i cambiamenti climatici australiano (esiste anche quello, tutto il mondo è paese!).

Non potendo e non volendo trascendere, abbiamo semplicemente organizzato un sit-in di protesta come quello dell’immagine. Intervenite numerosi.

Reblog this post [with Zemanta]
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Facebooktwitterlinkedinmail
Published inAttualitàNews

2 Comments

  1. alessandrobarbolini

    bella foto….alla faccia di pasini ,mercalli, giulliacci,e tutto l,IPCC

  2. Lorenzo Fiori

    Meno male: un pò di sano equilibrio non fa mai male…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

Termini di utilizzo

Licenza Creative Commons
Climatemonitor di Guido Guidi è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@climatemonitor.it.
scrivi a info@climatemonitor.it
Translate »