Tifone Haiyan, se qualcuno pensasse di sapere cos’è un evento intenso

Qualche giorno fa abbiamo scritto che, di fatto, la stagione degli uragani in Atlantico non è stata una stagione, nel senso che di eventi intensi non se ne sono proprio visti. Abbiamo anche scritto che invece nel Pacifico, specialmente nella porzione occidentale, c’è stata attività molto intensa, anche ben oltre le previsioni, che pure avevano colto una parte del segnale.

 

Beh, la stagione volge al termine dal punto di vista calendariale, ma in termini atmosferici sembra prooprio che voglia finire col botto. Il Tifone Haiyan, che se fosse in Atlantico sarebbe oltre la categoria 5 della Scala Saffir Simpson, ha attraversato le Filippine, poi il Vietnam, e nei prossimi giorni punterà dritto verso la costa cinese, almeno così sembra dalle previsioni della traiettoria emesse dal Centro Europeo per le Previsioni a Medio Termine (protette da copyright), che in genere hanno buona affidabilità.

 

Ai commenti ci penserà la cronaca, ma ancora prima che essa cominci, c’è già chi si sta affrettando ad attribuirne l’intensità al clima che cambia (a dispetto della scarsità dei dati e della letteratura scientifica disponibili) e chi invece fa esattamente il contrario, nell’intento evidentemente di precedere gli allarmismi. Non entro nel merito. Preferisco invece proporvi un paio di immagini davvero spettacolari di questo Tifone, decisamente più interessanti di ogni genere di polemica per chi è appassionato alla materia. Queste le pagine di Accuweather dove sono collezionate.

 

typhoonanimation

 

vis01_noaa

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Licenza Creative Commons
Quest'opera di www.climatemonitor.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@climatemonitor.it.

Author: Guido Guidi

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »