Salta al contenuto

Il ritorno di Archimede Pitagorico

Qualche anno fa, qualcuno suggerì di demolire il Passo del Turchino per aprire un varco nell’Appennino. In questo modo si sarebbero modificate le condizioni tipicamente continentali che sovente affliggono la Pianura Padana e ci sarebbe stata meno nebbia.

Non so che fine abbia fatto (il suggeritore, non l’idea, perché quella è stata cestinata all’istante), ma so che c’è sempre qualcuno pronto a ripercorrerne le gesta.

E’ la volta di un gruppo di ricercatori americani che vorrebbe costruire una serie di muri alti trecento metri, larghi cinquanta e lunghi centinaia di miglia, per modificare il percorso dell’aria fredda che fluisce in determinate condizioni sugli stati centrali del Paese e favorisce la formazione di forti temporali da cui poi scaturiscono i Tornado.

I nostri inventori, prudentemente, suggeriscono però di andare per gradi, prima qualche bastione nei pressi delle zone più colpite, poi, se funziona, sotto col calcestruzzo.

Se vi va, andate a leggere i dettagli e cosa ne pensano tutti gli altri, io devo andare a svuotare l’Oceano Pacifico con un cucchiaino.

Qui, enjoy.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Facebooktwitterlinkedinmail
Published inAttualità

5 Comments

  1. flavio

    era un’idea meno bislacca di come sembra

    non certo per la nebbia in val padana, ma per evitare di far inerpicare strade e ferrovie su per il passo, guadagnare spazio per il retroporto e fare un aeroporto serio con lo smarino

    poi si sono arrangiati con le gallerie, spostando il retroporto a tortona e facendo un aeroporto tascabile, ma non sarebbe stata un’idea più folle che scavare il canale di suez o quello di panama alla loro epoca…come magari sarebbe stata un’idea impegnare una frazione delle risorse della lotta alla co2 per mettere fra la terra e il sole un satellite per fare un’eclisse artificiale perenne

  2. igor

    Io che soffro il caldo propongo di costruire un ombrello gigante che copra l’europa d’estate…:-)

    • donato

      Concordo! 🙂
      Ciao, Donato

    • Igor quell´ombrello é giá stato prenotato per combattere il GW 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

Termini di utilizzo

Licenza Creative Commons
Climatemonitor di Guido Guidi è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@climatemonitor.it.
scrivi a info@climatemonitor.it
Translate »