Le Previsioni di CM – 7/13 Maggio 2018

Queste previsioni sono a cura di Flavio

————————————————————–

Situazione sinottica

Un ponte anticiclonico mette in comunicazione l’anticiclone atlantico con una cellula centrata sulla steppa kazaka, passando attraverso l’Europa centrale. Sul suo bordo meridionale affluisce aria relativamente fresca continentale che dal Mar Nero e dai Balcani muove in direzione del Mediterraneo centro-occidentale dove il campo barico è lasco e livellato al suolo, e il geopotenziale si mantiene su livelli piuttosto bassi favorendo la persistenza di una vivace fenomenologia da instabilità sulla penisola italiana.

Il flusso principale è confinato alle alte latitudini, mentre una ondulazione atlantica si va approfondendo a ovest dell’Islanda (Fig.1).

L’evoluzione sinottica sarà caratterizzata dall’ulteriore approfondimento del vortice in Atlantico, in seno ad una ondulazione che tuttavia faticherà ad evolvere in senso zonale per l’opposizione di una cellula dinamica in ulteriore consolidamento tra la Scandinavia e la Russia. Il Mediterraneo continuerà ad essere conteso tra le due figure sinottiche principali menzionate, con l’aria umida e instabile atlantica che faticherà ad entrare in modo deciso per il fisiologico indebolimento stagionale del getto, ma in presenza di valori del geopotenziale che continueranno a mantenersi piuttosto bassi (Fig.2). L’intensità dell’irraggiamento solare di questo periodo farà il resto: le condizioni del tempo saranno quindi improntate alla persistenza di fenomenologia da instabilità pomeridiana su tutto lo Stivale, con fenomeni che saranno diffusi e localmente intensi sulle zone interne e montuose, ma con spazio per schiarite anche ampie lungo le coste, specialmente nelle ore mattutine.

Linea di tendenza per l’Italia

Lunedì ampie schiarite in mattinata su tutto il Paese con l’eccezione dell’angolo nord-occidentale dove i cieli saranno nuvolosi fin dal mattino. Nel pomeriggio piogge, rovesci e temporali diffusi sull’arco alpino e tutta la dorsale appenninica. Attività cumuliforme meno accentuata sulla Sicilia con precipitazioni solo deboli e isolate. Ampie schiarite ovunque in serata.

Temperature stazionarie o in lieve aumento, venti deboli dai quadranti settentrionali con qualche rinforzo lungo l’Adriatico.

Martedì condizioni sostanzialmente invariate, con accentuazione ulteriore dell’instabilità sulle regioni centro-meridionali peninsulari. In serata probabile sconfinamento dei fenomeni temporaleschi sulla pianura padana centro-occidentale. Ampie schiarite sulla Sicilia in assenza di precipitazioni significative.

Temperature stazionarie, venti deboli.

Mercoledì tutto invariato, con nuvolosità presente fin dal mattino sulle regioni di nord-ovest ed estensione dell’instabilità pomeridiana alla Sicilia.

Temperature in lieve diminuzione al Nord, venti deboli.

Giovedì poche variazioni, ancora instabilità pomeridiana con possibili sconfinamenti sulla Valpadana centro-occidentale.

Temperature sostanzialmente stazionarie, venti di maestrale sui bacini più occidentali, deboli variabili altrove.

Venerdì si attenua leggermente l’instabilità, ma fenomeni ancora presenti in particolare sulle regioni centrali dove la ventilazione orientale favorirà sconfinamenti lungo i versanti tirrenici.

Temperature stazionarie o in lieve aumento, ventilazione debole dai quadranti settentrionali.

Sabato e Domenica possibile nuova recrudescenza dell’instabilità su tutta la Penisola per ulteriori infiltrazioni di aria umida e fresca dall’Atlantico.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Licenza Creative Commons
Quest'opera di www.climatemonitor.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@climatemonitor.it.

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »