Le Previsioni di CM – 24/30 Settembre 2018

Queste previsioni sono a cura di Flavio

————————————————————–

Situazione sinottica

Una veloce ondulazione atlantica è in transito in queste ore dall’Europa centrale in direzione dei Balcani, e interessa marginalmente anche la penisola italiana in modo particolare con una significativa diminuzione delle temperature e una vivace ventilazione settentrionale. Il campo di massa è in rapida rimonta da ovest, con valori del geopotenziale molto elevati sulla penisola iberica e i massimi al suolo collocati più a nord, in prossimità delle isole britanniche. A ovest della cellula anticiclonica staziona in Atlantico la tempesta tropicale Leslie mentre alle latitudini superiori il flusso principale evolve in profonde depressioni che sospingono aria polare sempra più fredda a latitudini inferiori: segnatamente sulla Scandinavia e Terranova (Fig.1).

All’inizio della settimana la cellula anticiclonica subirà un tilting in senso orario per l’abbassamento del fronte polare, spostando i suoi massimi di geopotenziale sul Mediterraneo centro-occidentale e convogliando correnti fresche e secche in direzione dell’Italia. La successiva estensione verso levante stabilizzerà ulteriormente le condizioni atmosferiche sull’Italia centro-settentrionale, mentre va seguita con attenzione la possibilità che un nocciolo di aria fredda in discesa sull’Egeo evolva in un profondo vortice mediterraneo capace di influenzare il tempo sulle nostre regioni meridionali.

Estremamente difficile al momento tracciare il quadro per la fine della settimana per la presenza di diverse figure sinottiche scarsamente prevedibili nella loro evoluzione e comunque interdipendenti: la tempesta Leslie, la retrogressione fredda sul Mediterraneo orientale e le ondulazioni in seno al flusso principale atlantico (Fig.2).

Linea di tendenza per l’Italia

Lunedì nuvolosità in rapido aumento dalle regioni centro-settentrionali adriatiche in spostamento verso le restanti regioni peninsulari con precipitazioni più intense su Romagna, Marche e Abruzzo, più isolate altrove. Schiarite più ampie sulla Valpadana e sulle isole maggiori. Rovesci diffusi anche sull’arco alpino specie nella prima parte della giornata.

Temperature in forte diminuzione al Nord e al Centro in estensione verso le regioni meridionali in serata. Ventilazione tesa dai quadranti nord-orientali.

Martedì rapido miglioramento al Nord e al Centro. Condizioni di instabilità sulle isole maggiori con piogge e rovesci in attenuazione sulla Sardegna dal pomeriggio.

Temperature in ulteriore dimimuzione, specie al Meridione. Venti tesi dai quadranti nord-orientali su tutti i bacini.

Mercoledì e Giovedì generali condizioni di stabilità su tutto il Paese.

Temperature in graduale aumento a partire dalle regioni centro-settentrionali. Ventilazione in graduale attenuazione con persistenza di tramontana tesa sulle regioni sud-orientali.

Venerdì stabile e soleggiato ovunque, ma con possibile aumento della nuvolosità sulle regioni ioniche.

Temperature stazionarie o in ulteriore lieve aumento al Nord. Venti deboli di NE con residui rinforzi sullo Jonio.

Sabato e Domenica grande incertezza previsionale. Possibile peggioramento del tempo sulle regioni meridionali per avvicinamento del vortice mediterraneo con precipitazioni anche intense e persistenti.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Licenza Creative Commons
Quest'opera di www.climatemonitor.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@climatemonitor.it.

Author: admin

Share This Post On

Trackbacks/Pingbacks

  1. Le Previsioni di CM – 24/30 Settembre 2018 – Articoli - […] Fonte: Le Previsioni di CM – 24/30 Settembre 2018 […]

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »