Blog

Un Mese di Meteo – Luglio 2019

Posted by on 06:00 in Attualità, Climatologia, Commenti mensili, Meteorologia | 7 comments

Un Mese di Meteo – Luglio 2019

IL MESE DI LUGLIO 2019[1] Temperature in lieve anomalia positiva al centro-nord e nella norma al sud con precipitazioni superiori alla norma sulla maggior parte dell’area. La topografia media mensile del livello di pressione di 850 hPa (figura 1a) mostra l’Italia interessata da un debole flusso di correnti nordoccidentali che sull’arco alpino presentano un pattern di tipo favonico. Tale struttura circolatoria è conseguenza della mancata estensione al bacino del Mediterraneo dell’anticlone delle Azzorre, la cui espansione verso est segna d...

read more

RIP – Prof. Antonio Uriarte

Posted by on 06:00 in Attualità | 3 comments

RIP – Prof. Antonio Uriarte

Non conoscevo il Prof. Antonio Uriarte, né di persona né in ordine alle sue posizioni sui temi del clima. Ho ricevuto però notizia della sua scomparsa dall’Amico Alvaro de Orleans-Borbon, che ci segue da anni e ha fornito spesso contributi molto stimolanti alle nostre discussioni. Il Prof. Antnio Uriarte era un geografo specializzato in climatologia con una lunga carriera accademica, ma, almeno sino a qualche anno fa, aveva anche un blog dove esprimeva liberamente il suo pensiero. Ho pensato quindi che il miglior modo per ricordarlo...

read more

Mari caldi e dintorni

Posted by on 06:00 in Attualità, Climatologia | 3 comments

Mari caldi e dintorni

Appena ieri, veleggiando di buon mattino sul Grande Raccordo Anulare e godendo ancora dello scarso traffico estivo, mi è capitato di ascoltare la replica di una trasmissione andata in onda su Radio24, MareFuturo. Si parlava, insieme ad Andrea Merlone, delegato italiano alla commissione mondiale di climatologia dell’ONU, di un articolo uscito molto recentemente sul GRL: Past Variability of Mediterranean Sea Marine Heatwaves (link) Più precisamente, l’articolo, che sta godendo di ottima stampa in chiave catastrofe climatica, ha...

read more

Gli Incendi del 2019 del Bacino del Rio delle Amazzoni – Cosa Emerge dai Dati GFED

Posted by on 06:00 in Ambiente, Attualità | 11 comments

Gli Incendi del 2019 del Bacino del Rio delle Amazzoni – Cosa Emerge dai Dati GFED

Secondo i dati GFED (Global Fire Emissions Database) aggiornati al 24 agosto e disponibili qui,  il numero totale di incendi nell’area del Rio delle Amazzoni da inizio 2019 (108.799) è superato da quelli che, sempre al 24 agosto, sono stati cumulati da inizio anno nel 2016 (116.067), nel 2003 (circa 155.000), 2004 (circa 185.000), 2005 (circa 205.000), 2007 (circa 155.000) e 2010 (circa 190.000). E sempre dai dati GFED emerge che in termini di emissioni totali da incendi, il 2019 si colloca ben al di sotto  dei livelli toccati per l’area del...

read more

Le Previsioni di CM – 26 Agosto / 1 Settembre 2019

Posted by on 05:02 in Attualità | 0 comments

Le Previsioni di CM – 26 Agosto / 1 Settembre 2019

Queste previsioni sono a cura di Flavio ————————————————————– Situazione sinottica Un profondo vortice è in azione sull’Islanda, alimentato da aria fredda in discesa dallo stretto di Danimarca e dall’altopiano Groenlandese dove la stagione di fusione dei ghiacci è ormai terminata e le temperature sono stabilmente su valori prossimi ai -20 gradi centigradi. Situazione sinottica piuttosto caotica sul resto del continente...

read more

Ancora sugli eventi estremi in USA, Spagna, Italia

Posted by on 06:00 in Attualità, Climatologia, Meteorologia | 14 comments

Ancora sugli eventi estremi in USA, Spagna, Italia

Questo post è inteso come una continuazione e un compendio del post del 10 agosto scorso; si articola nelle tre sezioni 1-Aree interessate ad eventi molto caldi e molto freddi in USA Qui per USA intendo gli Stati Uniti continentali senza l’Alaska (Contiguous US) e il dataset NOAA che uso riguarda la percentuale di area degli USA che ha a che fare con eventi molto caldi e molto freddi, da gennaio 1895 a luglio 2019. Il grafico di questi dati, in figura 1, mostra che gli eventi molto caldi hanno occupato, nel corso del tempo, aree sempre...

read more

Unisci i quadratini

Posted by on 06:00 in Attualità, Climatologia | 10 comments

Unisci i quadratini

Non è proprio come per il passatempo per i più piccoli della settimana enigmistica. Lì infatti ogni volta esce una figura diversa, a volte anche divertente. Nel caso del clima e della stima della temperatura media superficiale del pianeta non importa come si uniscono i puntini, l’importante è che alla fine esca fuori una bella figura dove domina il rosso. Appena qualche giorno fa, grazie al post del Prof. Sergio Pinna abbiamo scoperto quanto sia sta diffusa in modo superficiale la notizia che lo scorso mese di luglio sia stato il più...

read more

La Piccola Era Glaciale è stato un evento globale? (2)

Posted by on 06:00 in Attualità, Climatologia | 3 comments

La Piccola Era Glaciale è stato un evento globale? (2)

Circa una settimana fa ho pubblicato su CM un  post in cui veniva commentato uno studio (S. Bronnimann e colleghi) che riconosceva, seppur in maniera implicita, alla Piccola Era Glaciale (PEG) un carattere globale, in quanto i segnali di un raffreddamento del clima dell’emisfero boreale, trovavano riscontro in dati di prossimità di carattere globale (variazioni del contenuto di calore oceanico e modifiche del monsone indiano, in modo particolare). Tale circostanza è, però, negata in modo categorico da uno studio, i cui risultati sono...

read more

Spiegare in modo adeguato significa essere un “negazionista climatico”?

Posted by on 06:00 in Attualità, Climatologia | 8 comments

Spiegare in modo adeguato significa essere un “negazionista climatico”?

In questi giorni tutti i media italiani (televisivi e della carta stampata) sono scatenati sulla notizia del record stabilito dall’appena trascorso mese di luglio: sarebbe, a livello globale, il mese più caldo degli ultimi 140 anni, secondo i dati dell’agenzia americana NOAA. Ebbene, si tratta di una notizia nominalmente corretta, ma che non ha affatto il significato climatologico per il quale è stata diffusa. (https://www.ncdc.noaa.gov/cag/global/time-series/globe/land_ocean/all/7/1880-2019) Il link sopra riportato è relativo alla serie NOAA...

read more

Le Previsioni di CM – 19/26 Agosto 2019

Posted by on 05:02 in Attualità | 4 comments

Le Previsioni di CM – 19/26 Agosto 2019

Queste previsioni sono a cura di Flavio ————————————————————– Situazione sinottica Una vasta conca depressionaria si estende dall’Artico canadese alla Scandinavia, col suo asse principale disposto in senso meridiano tra le Svalbard e le Azzorre. Un centro depressionario a gradiente piuttosto lasco agisce sul Mare del Nord, mentre il flusso secondario prevale alle latitudini inferiori, con l’Europa centrale contesa tra...

read more
Translate »