Salta al contenuto

Categoria: Commenti mensili

Un mese di Meteo – Commenti mensili dell’andamento circolatorio e termopluviometrico sull’Italia.

Un mese di Meteo – Aprile 2014

IL MESE DI APRILE 2014

Mese caratterizzato da una caratteristica variabilità primaverile con piovosità per lo più buona salvo anomalie locali, fra cui spicca l’anomalia positiva sul meridione peninsulare. Temperature prossime alla norma sul centro-sud ed in lieve anomalia positiva al Nord.

Facebooktwitterlinkedinmail Leave a Comment

Un mese di meteo – Marzo 2014

Mese caratterizzato da una certa variabilità primaverile con piovosità nella norma e temporanea stabilizzazione nella seconda decade per effetto di un promontorio anticiclonico di blocco da sudovest che ha dato luogo ad una moderata anomalia positiva nelle temperature massime al centro-nord.

Andamento circolatorio (**)

Nella prima e terza decade del mese di marzo l’area italiana è stata interessata da fasi perturbate legate sia a saccature atlantiche in transito sull’area sia a minimi mediterranei che da tali strutture circolatorie sinottiche si sono isolati. In particolare la topografia media del livello barico di 850 hPa della prima decade del mese mostra una struttura depressionaria centrata sulla nostra area mentre  l’analoga topografia delle terza decade mostra il nostro territorio interessato da un regime di correnti occidentali diffluenti e a curvatura ciclonica.

Facebooktwitterlinkedinmail 1 Comment

Un mese di meteo – Febbraio 2014

L’elevatissima piovosità sul Centro Nord e la mitezza sono i caratteri salienti del febbraio 2014

Andamento circolatorio (**)
Febbraio 2014 è risultato in perfetta sintonia con la seconda metà di Dicembre 2013 ed il Gennaio 2014, essendo dominato da un regime circolatorio atlantico caratterizzatosi per il transito di rapide perturbazioni in forma di saccature (depressioni a forma di V) che hanno interessato soprattutto l’Italia del Centro Nord e che per interazione con sistemi montuosi che circondano il bacino mediterraneo hanno generato minimi depressionari mediterranei le cui traiettorie hanno localmente interessato anche l’Italia peninsulare e le isole maggiori.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Facebooktwitterlinkedinmail 2 Comments

Categorie

Termini di utilizzo

Licenza Creative Commons
Climatemonitor di Guido Guidi è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@climatemonitor.it.
scrivi a info@climatemonitor.it
Translate »