Oggi si legge…tanto per cambiare

Leggiamo, sempre con spirito critico per carità, ma poi magari riflettiamoci anche su. Si fa un gran parlare di devastazione ambientale al giorno d'oggi, problema reale, del quale probabilmente tutti abbiamo qualche esempio da portare. Beh, vi stupirà sapere che quello dell'ambiente è un quadro che funziona al contrario. Il particolare, anche se ripetuto e diffuso, non corrisponde all'immagine nel suo complesso. Già, perché, come abbiamo ...

Read More


Giornata lunga oggi

Posted on 30 giugno 2015

Ebbene sì, oggi sarà una giornataccia. Se poi vivete a Roma lo sarà ancora di più, perché si aggiunge il ritorno dal Ponte di San Pietro e Paolo. Però bisogna farsene una ragione, oggi, 30 giugno 2015, la nostra giornata durerà un secondo in più. Una buona occasione per aggiungere qualcosa alla to-do list quotidiana. Un intervento necessario da parte di quelli dell' International Earth Rotation and Reference Systems Service, che monito...

Read More


Sedimenti di laghi alpini e non

Posted on 30 giugno 2015
Articolo di

Dopo il post sul lago di Ledro (qui) mi è venuta la curiosità di capire quali informazioni potessero essere derivate dai sedimenti lacustri e soprattutto quali informazioni avrei potuto estrarre dai dataset disponibili al sito NOAA dei dati paleoclimatici relativi ai laghi. Per questo, oltre ai dati di Ledro, ulteriormente elaborati rispetto al post citato, ho raccolto dati di altri 4 laghi, a nord e a sud delle Alpi e nell'Italia meridionale ...

Read More


In una gara il secondo è il primo dei perdenti

Posted on 29 giugno 2015

A cosa servono le classifiche sugli anni più caldi? A niente, però ci piace tanto farle, parola della NOAA. Dunque, è ormai assodato che il 2015 sarà l'anno del Niño. Presumibilmente moderato, forse forte, comunque ci sarà, con un picco, come da statistiche, durante i mesi invernali. Dal momento che El Niño significa tante cose, ma soprattutto è una distribuzione su di una superficie più ampia - nominalmente l'intera fascia del ...

Read More


Elementare Watson!

Posted on 28 giugno 2015
Articolo di

Quello che vedete sopra è il fermo immagine dell'ultima parte di una animazione messa a punto per Bloomberg dalla NASA, ovvero da alcuni degli scienziati che gestiscono il dataset delle temperature medie superficiali noto come GISS. Il titolo è: cosa sta realmente scaldando il mondo. Modelli alla mano, mostrano con una metodologia elementare, nel senso della scuola, come e perché l'unico responsabile dell'aumento della temperatura media ...

Read More


Il clima cambia, l’udienza è tolta.

Posted on 27 giugno 2015
Articolo di

Ci sarebbe da unirsi alle lacrime di gioia con cui l'attivista olandese della Urgenda Foundation (il nome è tutto un programma) che ha promosso una class action presso l'autorità giudiziaria del suo paese, ha salutato la sentenza favorevole, ma il pianto avrebbe tutto un altro significato. Del resto sul tema del clima che cambia e cambia male c'è il consenso scientifico, dicono, c'è un movimento planetario che se ne nutre avidamente, ora ...

Read More


Come volevasi dimostrare

In relazione all'interessante dibattito che si è sviluppato sulle nostre pagine circa l'enciclica di recente pubblicazione, vi sottoporrei un paio di letture uscite su Nature, nota rivista pol... ehm, scientifica. La prima spiega perché, dal punto di vista pol...ehm, scientifico di Nature il messaggio del Papa è particolarmente importante. Vi sono infatti riportati alcuni passaggi chiave dell'enciclica tra cui l'accettazione delle posizi...

Read More


A proposito di anomalie

Posted on 25 giugno 2015
Articolo di

Nell'attesa che sia messa mano al libro dei dannati per dare un nome al caldo dei prossimi giorni, visto che 'estate' non va più di moda, noi, tanto per cambiare, guardiamo con serafico distacco da tutt'altra parte. Che c'è? Non va bene? Non vorrete mica che su CM si facciano previsioni no? Su che di quelle ne avete a vagonate dovunque andiate perciò, nisba, se volete sapere che caldo farà una bella googolata Meteo e sarete ampiamente ...

Read More


Il clima che cambia a casa vostra (e di tutti noi)

Articolo di

I cambiamenti climatici sbarcano nel "fai da te", a breve li troveremo nei megastore di bricolage o magari in apparentemente comodi imballaggi formato IKEA corredati di indecifrabili istruzioni pronti per entrare nelle nostre case. Ecco qua, trattasi di progetto della NASA, in cui è stata messa a punto una enorme banca dati contenente le uscite dei modelli di simulazione climatica a scala globale mese per mese fino alla fine di questo ...

Read More


Matt Ridley: I danni alla scienza della guerra del clima

Questo articolo di Matt Ridley è uscito in origine su Quadrant on line. Merita una sosta (un po' lunga) perché riassume e spiega molte cose di cui abbiamo discusso davvero spesso, come per esempio l'atteggiamento inutilmente ostile di chi la pensa in modo diverso. In qualche modo qui, nel villaggio si Asterix, più o meno tutti abbiamo avuto la nostra dose di ostracismo. Ma c'è anche molto altro. Spero di avervi fatto cosa gradita con la ...

Read More


Clima e Modelli Climatici, un problema di fondamenta

Articolo di

E' un argomento ricorrente sulle nostre pagine quello della scarsa capacità dei modelli di riprodurre efficacemente il sistema climatico. Lo è molto meno nella letteratura scientifica mainstream, dove ormai le simulazioni hanno preso il posto della realtà e indicano la strada delle policy climatiche. Ma non è sempre così, ogni tanto, sebbene con voce sommessa e senza mai andare al nocciolo del problema - una riproduzione inefficace non ...

Read More


Breviario

C'è qualcosa di cui sono certo che i lettori di CM si aspettano che si parli sulle nostre pagine, è l'enciclica Laudato Si' di Papa Francesco. Lo farò in forma breve, per restare in argomento con il titolo di questo post, perché penso sia giusto lasciare che si sviluppi una discussione. E' un testo complesso per la vastità degli argomenti toccati e allo stesso tempo semplice nella sua forma di espressione. E' un testo soprattutto etico, ...

Read More


Maestà il popolo non ha pane…toglietegli anche la Nutella!

Articolo di

Almeno una volta gli davano le brioches... Dunque, è cosa nota che nei giorni scorsi Ségolène Royal, la ministra dell'ecologia nonché numero tre del governo francese, ha deciso di lanciare una crociata verso la Nutella (qui, su corriere.it). L'uscita è avvenuta in TV, in una delle tante comparsate che pare stia facendo per promuovere la kermesse climatica di cui come ministro in tema del paese ospitante è organizzatrice. ...

Read More


Arrivano i granchi rossi, chissà che ne pensano le alici

Posted on 19 giugno 2015
Articolo di

La notizia ci ha messo qualche giorno per arrivare in Italia, mentre le erano già spuntate le gambe dall'altra parte dell'oceano. Centinaia di migliaia di granchi rossi (Tuna Crabs - Pleuroncodes Planipes, Wikipedia) hanno invaso le spiagge della California, sulla costa ovest degli Stati Uniti. Si tratta di una specie che normalmente vive al largo, molto più a ovest, che difficilmente si fa vedere vicino alla costa. Questo perché in condiz...

Read More


Homo sapiens ha influenzato il clima dell’Olocene?

Posted on 18 giugno 2015
Articolo di

Lo stimolante articolo “La CO2 ritarda la glaciazione? Viva la CO2!”, postato il 7 giugno 2015 da Guido Guidi, ha suscitato molti commenti, anche molto scettici sulla possibilità che le popolazioni preistoriche abbiano potuto influenzare il clima. Io ovviamente concordo con chi sostiene che i 10 milioni di individui preistorici non potevano che emettere (direttamente) una frazione insignificante della quantità di gas-serra che emettiamo ...

Read More