Scienza e fede o scienza e fideismo?

Posted on 2 agosto 2015

Forse più che sotto l'ombrellone per qualcuno sarà sotto l'ombrello, ma sempre di lettura si tratta. Qualche settimana fa, quando anche sulle nostre pagine c'è stato un po' di dibattito (qui e qui), sono rimasto colpito dal commento lasciato da uno dei nostri lettori. Fantastico, veramente: una scienza alla ricerca dell’avallo dell’autorità religiose! Forse se lo dice il Papa allora le teorie sono definitivamente provate vere. ...

Read More


L’ossigeno, la vita e un sistema che sì e no si accorge di noi

Posted on 1 agosto 2015
Articolo di

Questo è un invito alla lettura. Breve, se avete poco tempo, lunga se l'argomento vi interessa. Sono capitato via twitter su un post di Clive Best, personaggio piuttosto in vista nel dibattito climatico, di cui sono noti lo scetticismo e la conoscenza degli argomenti che è solito trattare. Nel suo post, la lettura breve, parla del ruolo della tettonica a placche nel bilanciamento delle quantità di ossigeno e di carbonio sul nostro ...

Read More


Rivisitazione delle serie storiche degli indici solari

Articolo di

Qualche tempo fa G. Guidi ha pubblicato un post (qui su CM) in cui, tra l'altro, si dava notizia dello  studio liberamente accessibile pubblicato su Space Science Reviews, Volume 186, Issue 1-4, pp. 35-103: Revisiting the Sunspot Number. A 400-Year Perspective on the Solar Cycle di Clette, F., Svalgaard, L., Vaquero, J.M., Cliver, E. W. Si tratta di un lavoro imponente (oltre 60 pagine ed altrettante tabelle e grafici) che presenta ...

Read More


Il calore latente liberato con la pioggia come fonte di energia per gli anticicloni di blocco

Articolo di

Alcune considerazioni sui sistemi di blocco Non è la prima volta che mi accade di scrivere di sistemi di blocco (blocking systems) su CM ed il motivo del mio interesse per l’argomento si lega al fatto che tali strutture sono una componente essenziale della variabilità del tempo atmosferico alle medie latitudini del nostro pianeta. Elemento chiave dei sistemi di blocco è un promontorio anticiclonico esteso da latitudini subtropicali ...

Read More


Tranquilli, poi vi spiego…

Posted on 29 luglio 2015
Articolo di

C'è gran fermento negli ultimi giorni nella discussione sul clima. Estate troppo calda? El Niño che si prepara a battere dei record? Trattative diplomatiche in preparazione della conferenza di Parigi a un punto di svolta? Niente di tutto questo, si è semplicemente mosso uno di quelli che contano. Era un po' che non faceva parlare di se James Hansen, dopo le sue dimissioni dalla guida del GISS della NASA e dopo le movimentate apparizioni (e ...

Read More


Il ghiaccio sulle zone polari, indici, osservazioni e previsioni

Posted on 28 luglio 2015
Articolo di

Un gradito ritorno quello di Nicola Scafetta, ora alla Federico II di Napoli, insieme ad Adriano Mazzarella, che in quell'Ateneo è un'istituzione. I due amici di lunga data delle nostre pagine, hanno firmato un articolo su Advances in Meteorology in cui analizzano gli indici di estensione del ghiaccio marino su entrambe le zone polari, ne studiano l'andamento e la correlazione con l'andamento delle temperature e ne mettono a confronto l'andam...

Read More


Terra promessa

Posted on 27 luglio 2015
Articolo di

Quante volte contemplando il cielo stellato ci siamo posti la fatidica domanda: “siamo soli” ? E’ difficile resistere alla tentazione di darsi una risposta negativa, quando per le mani si ha la notizia dell’avvenuta scoperta di un “pianeta con caratteristiche simili alla Terra”. Di certo l’idea che nel profondo dello spazio vi possano essere altri che, guardando la volta stellata, si pongano la medesima domanda, è un pensiero ...

Read More


La storia in un albero

Posted on 26 luglio 2015
Articolo di

Interessante. Viene da qui.

Read More


Virtù ambientali, la crisi fa meglio del gas

Posted on 26 luglio 2015
Articolo di

C'è un paese che più di molti altri ha deciso negli ultimi anni di darsi una bella mano di verde. Sono gli Stati Uniti, già firmatari del Protocollo di Kyoto senza averlo mai ratificato e quindi implementato, che però sembrava avessero dato corso a politiche efficaci per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica. Risparmio ed efficienza energetica ma, soprattutto, vertiginosa espansione del ricorso al gas naturale, le cui riserve ...

Read More


Contrordine compagni, l’Artico non si scioglierà (a breve, però)

Posted on 25 luglio 2015
Articolo di

Una notizia buona ogni tanto non guasta. Per non sbagliare la ripetiamo, perché ne abbiamo parlato anche qualche giorno fa. Oggi mentre scorrevo, disfatto dalla calura, distrattamente l'home page dell'ANSA, il mio sguardo è caduto su un orso polare che saltava da una lastra di ghiaccio all'altra. Il ghiaccio di questi tempi fa gola e mi sono gettato sulla news . Roba da non credere: il ghiaccio marino artico ha aumentato il suo volume, nel ...

Read More


Global Warming: la pausa è viva e lotta insieme e noi

Posted on 24 luglio 2015

Il 20 luglio, quando non erano ancora disponibili i dati NOAA di giugno, ho scaricato da qui i dati di giugno GISS/LOTI (Land and-Ocean Temperature Index) della NASA che includono la correzione di Karl et al.,2015 alle temperature marine, ERSST v4 che tanto fa discutere per la scelta di modificare dati attorno al 1940-45 e quelli più recenti con lo scopo, pensano in molti, di modificare o annullare la pausa nella crescita delle temperature. ...

Read More


Tutta colpa dei vulcani…o di qualcosa del genere

Posted on 23 luglio 2015
Articolo di

E' buffo, continuano a uscire spiegazioni per qualcosa che non c'è, o almeno non dovrebbe esserci. Il 'qualcosa' è la pausa del riscaldamento globale, che fino a che non ricomincerà sarà un arresto, più che una pausa; le spiegazioni sono innumerevoli, ormai siamo largamente in doppia cifra e prossimi alla tripla. L'ultima è di fresca pubblicazione sul GRL, con relativo commento su Science Daily: Determining the likelihood of pauses ...

Read More


Ghiaccio Artico, quando si scioglie troppo poco

Articolo di

Secondo le previsioni l'Oceano Artico dovrebbe essere già privo di ghiaccio, almeno d'estate, da circa un paio d'anni. Secondo le opinioni, questo dovrebbe aver già causato un inarrestabile catena di eventi climatici talmente estremi da sconvolgere il mondo così come lo conosciamo. Capita invece che negli ultimi anni al Polo Nord e dintorni ci sia più ghiaccio di quanto previsto, magari sott'acqua, a far volume, piuttosto che a pelo ...

Read More


Niente pausa? Clima meno sensibile!

Nelle ultime settimane, complice l'uscita di uno studio che ha rivisitato i dataset della temperatura (qui un primo commento e qui un'analisi approfondita del paper), si sono riaperti gli interrogativi sul trend del riscaldamento globale degli ultimi anni. Un trend certamente inferiore a quanto atteso la cui pendenza, se c'è, è oggetto di accesa discussione scientifica. Certamente, quando mancano ormai poco più di tre mesi alla conferenza ...

Read More


Gli uragani scarseggiano e i tifoni abbondano, perché?

Posted on 20 luglio 2015
Articolo di

L’immagine qui sopra viene dal progetto open source Earth e rappresenta la circolazione bassi strati catturata ieri pomeriggio. E’ un’istantanea ovviamente, ma dice parecchie cose. Nella fascia latitudinale evidenziata, 10°S - 30°N, quella dove si originano gli uragani nell’estate boreale, c’è una netta differenza tra l’Oceano pacifico e quello Atlantico. Nel primo, si continua a vedere la nascita di depressioni tropicali che ...

Read More