Letture, segnalazioni e una punta di soddisfazione!
Nov27

Letture, segnalazioni e una punta di soddisfazione!

Come ormai è chiaro agli abitanti del villaggio di Asterix, spesso ci capita di dedicare i post prossimi al week end alle segnalazioni per fornire passatempo, spunti di riflessione e magari suggerimenti per interventi a venire. Tanto farò oggi, ma non posso nascondere una punta di soddisfazione nel segnalarvi la lettura dell’articolo uscito appena qualche giorno fa su Nature (climate and atmospheric sciences): Historical...

Read More
I rapporti isotopici di Ossigeno e Carbonio tra 0 e 65 milioni di anni fa
Nov25

I rapporti isotopici di Ossigeno e Carbonio tra 0 e 65 milioni di anni fa

Facendo ancora riferimento all’articolo di Westerhold et al. (2020), discuto qui le loro serie dei rapporti isotopici di ossigeno e carbonio (δ18O e δ13C) e i loro spettri. Per una descrizione accurata del contenuto dell’articolo rimando all’ottimo resoconto dell’amico Donato Barone del quale condivido in toto anche i commenti finali. Ma prima voglio portare all’attenzione dei lettori un commento di...

Read More
Un Mese di Meteo – Ottobre 2020
Nov19

Un Mese di Meteo – Ottobre 2020

IL MESE DI OTTOBRE 2020 Mese che sulla maggior parte del territorio nazionale ha presentato piovosità abbondante cui si sono accompagnate temperature lievemente inferiori alla norma. La topografia media mensile del livello di pressione di 850 hPa evidenzia come principali centri d’azione l’anticiclone delle Azzorre e il ciclone d’Islanda, indicati rispettivamente con le lettere A e B nella figura 1a. Fra tali due strutture...

Read More
Il livello del mare da scioglimento delle regioni polari
Nov17

Il livello del mare da scioglimento delle regioni polari

Il 30 agosto è uscito su Nature Climate Change l’articolo Ice-sheet losses track high-end sea-level rise projections Slater et al., 2020, in cui gli autori mostrano che i dati osservati, prodotti dal consorzio IMBIE (http://imbie.org. Nella loro homepage si legge: IMBIE is an international collaboration of polar scientists, providing improved estimates of the ice sheet contribution to sea level rise), seguono fedelmente -nei 10...

Read More
Uragani più vivaci, revisori pigri
Nov14

Uragani più vivaci, revisori pigri

Che gli uragani, per definizione gli eventi atmosferici più intensi, siano vivaci è un eufemismo. Che lo siano i revisori di una rivista come Nature è, invece, molto grave. Andiamo con ordine. Qualche giorno fa, compare appunto su Nature un articolo, l’ennesimo, in cui si cerca di trovare qualche segnale di climate change nelle dinamiche degli uragani. Una ricerca che sin qui ha visto fiorire innumerevoli tentativi, da cui però...

Read More
Quando il silenzio può equivalere a una falsità: il caso dei tornado negli USA
Nov11

Quando il silenzio può equivalere a una falsità: il caso dei tornado negli USA

Gran parte dell’enfasi sulla cosiddetta “crisi climatica” verte sulla questione degli eventi meteorologici estremi, che starebbero aumentando (per frequenza e intensità) in ragione del riscaldamento globale. È quindi del tutto evidente che sia di fondamentale interesse l’analisi delle relative serie storiche, dai cui risultati possono emergere conferme o smentite della teoria poco prima citata. Detto così, sembrerebbe tutto semplice,...

Read More
Translate »