Salta al contenuto

Un ghiacciaio che cresce, facciamogli la festa!!!

Un ghiacciaio che avanza tre metri al giorno non è esattamente una notizia da disastro climatico. Cioè, per la verità lo è, ma non va nella direzione prediletta ultimamente.

E invece è così, il ghiacciaio di Hubbard in Alaska, sta avanzando con un movimento quasi percettibile, al punto che presto sbarrerà l’accesso al mare nel fiordo di Russel, generando un lago glaciale enorme. Pare che sia già successo almeno un paio di volte in passato, con tanto di successiva rottura e immane flusso d’acqua dal lago al mare.

Naturalmente nessuno sa perché questo accade. Difficile che possa essere a causa dello scioglimento dei ghiacci direi. Altrettanto difficile che se ne possa leggere qualcosa sui media.

Sicchè andate qui, oppure qui, oppure ancora qui.

NB: Grazie Fabio.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Facebooktwitterlinkedinmail
Published inIn breve

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

Termini di utilizzo

Licenza Creative Commons
Climatemonitor di Guido Guidi è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@climatemonitor.it.
scrivi a info@climatemonitor.it
Translate »