Se qualcuno pensasse ancora che il global warming è una questione climatica

Il clima è la redistribuzione dell’energia ricevuta dal sole. Il clima è l’interazione l’atmosfera, gli oceani e le terre emerse. Il clima è la regolarità con cui si ripetono eventi che sembrano casuali e non sono mai uguali. Il clima è una meraviglia di meccanismi di azione e retroazione. E molte, moltissime altre cose.

Ma non quelle del seguito di questo post. Che però vengono da scienziati esperti di clima, da policy makers, da giornalisti scientifici, da opinionisti, tutti fortemente impegnati a convincerci che il clima è diventato un problema. Leggendo quello che hanno da dire però, sembra proprio che il problema siano loro.

Una serie di esternazioni. Alcune folli, alcune comiche, alcune da brividi. Ci sono alti funzionari delle Nazioni Unite e dell’IPCC, figure di spicco delle multinazionali dell’ambiente, scienziati, scrittori, opinionisti, leader politici, uomini di governo, finanzieri, esponenti di think tank, editori di riviste scientifiche, esponenti di ONG e via così. Se decidete di andarle a leggere, ricordatevi che molti di questi geni sono quelli che prendono le decisioni anche per noi.

Enjoy.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Licenza Creative Commons
Quest'opera di www.climatemonitor.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@climatemonitor.it.

Author: Guido Guidi

Share This Post On

4 Comments

  1. Per favore, traducete le frasi in italiano, almeno le più belle. Le citazioni sembrano divertenti, ma la gran parte non le capisco, così in inglese.

    Post a Reply
  2. Sul GW c’è la disputa scientifica che a mio avviso è interessante e degna di essere condotta. Poi c’è questa lurida colata di retorica che francamente non riesco in alcun modo a digerire. Ovviamente qui i citati sono anglosassoni ma direi che anche i nostri telepredicatori non scherzano.
    Luigi

    Post a Reply
  3. Sono tutti dei pagliacci…mettetevelo bene nella zucca

    Post a Reply
  4. Sono quasi tutti anglosassoni…

    Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »