Salta al contenuto

Natale 2020

Su questo Natale (e sul suo accessorio Capodanno), ho sentito ogni genere di definizione, con accezioni che vanno dallo sconforto alla rassegnazione alla speranza alla nevrosi più totale. Essendo saturo e supponendo che lo siate anche voi, ovviamente mi astengo.

Direi però che valga a pena sottolineare che, malgrado dovessimo dimenticarci la neve e dedicarci a contrastare l’avanzata del clima delle palme con la sega elettrica, quest’anno a Natale nevicherà su diversi monti e colline italiche, perché 25 e 26 dicembre segneranno lo spartiacque verso un tipo di tempo decisamente più invernale. Infatti nevicherà anche tra 27 e 28, non solo in collina, ma anche in pianura, per la terza volta quest’anno. Certo, certo, il tempo non è il clima, infatti è di tempo che stiamo parlando. Un tempo che, se i segnali che stiamo vedendo in alta atmosfera sono correttamente interpretati, sarà ancora più invernale nel mese di gennaio, diciamo tra la seconda e la terza decade.

Ebbene sì, gettiamo il cuore oltre l’ostacolo, si sta preparando un Sudden Warming Stratosferico, forse non per la data che tutti danno per la maggiore (entro la prima decade del mese), ma per il giro di giostra successivo della trottola stratosferica, quindi 7-10 giorni più in la. Se così dovesse essere, sarà interessante vedere come reagirà la troposfera e, soprattutto, dove andrà a finire l’aria gelida che l’SSW espellerà dalle latitudini polari. Quella sì sarà materia di tempo meteorologico, ovvero di evoluzione sinottica del breve-medio periodo. E non dite che non ve lo avevamo detto :-).

Vedremo, per adesso, Buon Natale a tutti i lettori di CM e a tutti gli amici che popolano il Villaggio di Asterix e spendono le loro ore di libertà a generare conoscenza e condivisione delle informazioni.

Enjoy & Stay Safe

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Facebooktwitterlinkedinmail
Published inAttualità

10 Comments

  1. Sergio

    Grazie e buona continuazione di feste.

  2. A. de Orleans-B.

    Buon Natale a tutti gli Asterixiani, con affetto e gratitudine !

  3. Marco Cocci (alias Marca Fermana)

    Buon Natale a Voi, Guido e Carlo. Oramai sembra solo questione di una settimana in più o meno per un evento stratosferico di tipo warm che veramente in pochi avrebbero scommesso un centesimo in questa stagione, soprattutto nel mezzo della stagione, visti i molteplici indici teleconnettivi in partenza sfavorevoli e pro status Strong del VP. Vedremo se poi a tale affascinante dinamica seguirà anche effetti di puro stampo invernale ai nostri piani bassi e soprattutto in area Euro-mediterraneo, stravolgendo ogni proiezione sub-stagionale dei vari GM.. Aspettiamo con piacere vostri aggiornamenti in merito

  4. Cristiano Griggio

    Sereno Natale e radioso Anno Nuovo a tutti! Che il villaggio di Asterix continui a festeggiare a lungo la sua libertà di pensiero!

  5. Massimo Lupicino

    Auguri di buon Natale al villaggio di Asterix e ai suoi specialissimi abitanti!

  6. Guido

    Buon Natale a tutti
    Guido Botteri

  7. Alessandro Muzii

    Buon Natale a tutti voi che animate gli interventi su C. M.
    E grazie di esistere!

  8. Alessandro

    Buon Natale Guido e a tutto il villaggio.

  9. Claudio Giorgi

    Non c’è più il riscaldamento globale di una volta

  10. Mario

    Il fatto è che il clima è impazzito a causa del gran caldo. O no! 🙂 🙂

Rispondi a Cristiano Griggio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

Termini di utilizzo

Licenza Creative Commons
Climatemonitor di Guido Guidi è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@climatemonitor.it.
scrivi a info@climatemonitor.it
Translate »