Blog

Outlook inverno 2016-2017 – Aggiornamento

Posted by on 07:30 in Attualità, Meteorologia, Outlook | 7 comments

Outlook inverno 2016-2017 – Aggiornamento

Con questo articolo vorrei spiegarvi i motivi per i quali indicai nel primo aggiornamento all’Outlook, che trovate qui,  la “terza ipotesi” lì espressa quale più probabile scenario evolutivo. I dati in nostro possesso provenienti sia dalle osservazioni che dai modelli deterministici (GFS-ECMWF), sia pure con qualche differenza, mi inducono a ritenere che quanto è in atto e quanto avverrà conferma quella ipotesi. E’ proprio da qui che si deve ripartire nel ragionamento avviato nel precedente articolo alla luce delle...

read more

Inverno 2016 – L’aggiornamento dell’Outlook di CM

Posted by on 07:00 in Attualità, Meteorologia, Outlook | 5 comments

Inverno 2016 – L’aggiornamento dell’Outlook di CM

Mettetevi comodi, perché qui c’è l’inverno. E c’è un lavoro che non a mio parere è unico, che esprime un livello di conoscenza degli argomenti di cui ci piace discutere, da cui traspaiono una passione e una voglia di sapere che da sole meritano la lettura. Per questo, sento di dover ringraziare pubblicamente l’amico Carlo Colarieti, che questa passione e questa conoscenza la divide con noi. Buona lettura, davvero. gg Per approfondire l’outlook pubblicato lo scorso 29 novembre ritengo opportuno ripartire da questo...

read more

L’ascensore antartico

Posted by on 09:14 in Attualità | 5 comments

L’ascensore antartico

Donato Barone, autore del recente post sul bilancio di massa del ghiaccio antartico mi perdonerà, spero. Perché sto per aggiungere qualche informazione al suo interessantissimo articolo, ma sarà difficile farlo senza farsi scappare una risata. Il livello di patos con cui alcuni esperti del settore, che invece dovrebbero essere obbiettivi e distaccati, tenta di spiegare le cose è degno della miglior commedia. Quello che poi non si riesce davvero a digerire è perché un glaciologo dovrebbe cimentarsi in consigli sulle policy energetiche,...

read more

Un museo di meteorologia per il Generale Edmondo Bernacca

Posted by on 07:11 in Attualità | 8 comments

Un museo di meteorologia per il Generale Edmondo Bernacca

Dall’ANSA e da 3BMeteo: Si terrà sabato 23 Giugno presso la Biblioteca civica della città di Fivizzano (MS) che Carducci definì “una perla sperduta fra i monti” l’inaugurazione del nuovo museo dedicato a Edmondo Bernacca, personalità illustre e che potremmo tranquillamente definire pioniere della moderna meteorologia italiana Proprio a Fivizzano infatti, il Generale Bernacca, era solito trascorrere le vacanze estive avendo trovato un luogo praticamente perfetto che gli garantiva una tranquilla visione del cielo e dei...

read more

La stima della pioggia… dopo la pioggia!

Posted by on 06:00 in Attualità | 3 comments

La stima della pioggia… dopo la pioggia!

La quantità di precipitazione che effettivamente raggiunge il suolo è uno dei parametri più difficili da prevedere, ove non proprio il più difficile. Questo accade perché i processi che determinano tanto la formazione, quanto la caduta delle gocce di pioggia, avvengono a scale temporali e spaziali largamente inferiori a quelle raggiungibili dai modelli di simulazione. Inoltre, le interazioni dell’acqua precipitabile con l’ambiente in cui si forma, fanno sì che nella maggior parte dei casi la precipitazione – specie se...

read more

Bilancio della massa glaciale della calotta antartica

Posted by on 06:00 in Attualità, Climatologia | 12 comments

Bilancio della massa glaciale della calotta antartica

Mi sono interessato alla problematica della variazione di massa glaciale continentale, durante le lunghe ore passate a studiare il trend di variazione del livello del mare. La variazione del livello del mare dipende infatti in misura considerevole dall’apporto di massa conseguente allo scioglimento delle calotte glaciali terrestri, mentre è del tutto indifferente allo scioglimento dei ghiacci galleggianti. Detto in altri termini se si sciogliessero completamente i ghiacci marini antartici o artici, il livello del mare non subirebbe...

read more

Le Previsioni di CM – 18/24 Giugno 2018

Posted by on 23:44 in Attualità | 0 comments

Le Previsioni di CM – 18/24 Giugno 2018

Queste previsioni sono a cura di Flavio ————————————————————– Situazione sinottica La cellula di alta pressione atlantica si protende in queste ore in direzione dell’Europa centrale per l’efetto combinato dell’azione incisiva del getto sull’Atlantico settentrionale e del minimo chiuso di geopotenziale sulle Canarie. Una depressione atlantica piuttosto intensa è in azione ad est dell’Islanda con associate nevicate a...

read more

Numeri da leggere al contrario

Posted by on 06:00 in Attualità | 9 comments

Numeri da leggere al contrario

Cerchiamo di anticipare i media di massa, ecco qua: Ice loss in Antarctica is increasingly contributing to global sea level rise da Eurkalert Mass balance of the Antarctic Ice Sheet from 1992 to 2017 da Nature Numeri da capogiro: Tra il 1992 e il 2012 pare che l’Antartide perdesse circa 76mld di tonnellate di ghiaccio all’anno, contribuendo quindi per circa 0,2mm/anno all’innalzamento del livello del mare Dal 2012 al 2017, la quantità di massa di ghiaccio perduta pare sia triplicata, 219mld, per 0,6mm/anno di...

read more

Silenzio, parla Koko.

Posted by on 06:01 in Attualità | 11 comments

Silenzio, parla Koko.

Una scomoda verità (cit.) sembra emergere da un numero sempre maggiore di studi sull’evoluzione del quoziente intellettivo umano: stiamo diventando più stupidi. Non che i segnali in questo senso mancassero, in verità… In barba alla narrativa del globalismo più becero che addebita le sue sconfitte ai “vecchi” e affida la sua salvezza ai “gggiovani”, pare proprio che siano i secondi a subire maggiormente gli effetti dello scadimento delle capacità intellettive dell’homo sapiens. Le ricerche in materia si susseguono da tempo, in un...

read more

Venghino signori venghino

Posted by on 06:00 in Attualità | 4 comments

Venghino signori venghino

Ancora sulle scienze sociali e sulle buone ma ideologiche cause al traino del clima che cambia. E’ uscito fresco fresco un documento dell’OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro) nota agenzia dell’ONU. Si tratta di un fantastico report in tema di sostenibilità – nella fattispecie convenienza – della transizione verso un’economia verde e verso un clima che limiti ai 2°C dell’accordo di Parigi il riscaldamento del Pianeta. Pronti a salire sulla giostra? Ecco qui il comunicato stampa, da cui...

read more

Grano salis nel clima

Posted by on 06:00 in Attualità | 5 comments

Grano salis nel clima

Molti la chiamano la guerra del clima, a torto ma anche a ragione. A torto perché il solo concetto di guerra in quello che dovrebbe essere un terreno scientifico va rigettato per se. A ragione perché, dimentichi di questo concetto di base, molti si comportano di fatto come se fossero in guerra, per fortuna e per ora solo dialettica ma, tant’è. Sono passati solo pochi giorni da quando vi abbiamo segnalato un articolo del WSJ che presagisce la fine del climate change inteso come causa che agita i cuori e le masse, non essendosi mai...

read more

Le Previsioni di CM: 11/17 Giugno 2018

Posted by on 06:01 in Attualità | 0 comments

Le Previsioni di CM: 11/17 Giugno 2018

Queste previsioni sono a cura di Flavio ————————————————————– Situazione sinottica Quadro sinottico mutato sul quadrante europeo per lo spostamento della cellula scandinava in direzione della Groenlandia e dell’arcipelago artico canadese, con conseguente insediamento di un dipolo depressionario tra il Mare di Kara e la Finlandia. Aria artica viene convogliata sul fianco orientale della cellula artica per effetto...

read more
Translate »