Ma se non torna il Global Warming che si fa?
Dic06

Ma se non torna il Global Warming che si fa?

Chissà se i 40.000 di Parigi se lo sono chiesto tra un negoziato e l’altro. Già, perché lì si stanno definendo le sorti future del Pianeta, ma di quello che succede adesso non si deve parlare. E succede una cosa molto semplice: secondo i dati provenienti dalle sonde satellitari, sono 18 anni e 9 mesi che il pianeta non si scalda più. Immagine alquanto sconveniente. Meglio tornare subito ai dati osservati a terra e sapientemente...

Read More

La pausa nell’aumento delle temperature è reale, non una artefatto legato alla polarizzazione dei dati

Da anni la comunità scientifica si interroga circa la natura dello iato o pausa nel riscaldamento globale. Per essa sono state proposte moltissime spiegazioni e, negli ultimi tempi, la sua esistenza è stata addirittura negata (Karl et al., 2015)  in quanto frutto di polarizzazione dei dati dovuta a errori sistematici. Personalmente ho espresso forti dubbi circa la correttezza dell’operato di Karl et al., 2015, ma la mia...

Read More

Trova le differenze

Quello di oggi è qualcosa di simile al gioco ‘trova le differenze’ in due vignette uguali alle quali però è stato cambiato il testo. Da una parte le promesse di un mondo migliore, la cui realizzazione però ha ben poco a che fare con il clima. Dall’altra la realtà degli effetti collaterali che già ora le policy climatiche stanno generando. L’idea e la vignetta modificata vengono da qui; l’originale invece...

Read More
AGW e ghiaccio, non è così semplice come sembra
Mag07

AGW e ghiaccio, non è così semplice come sembra

Chi l’avrebbe mai detto, la relazione tra le dinamiche del clima e l’estensione del ghiaccio artico è più complessa di come si pensava che fosse. Teoria vorrebbe, infatti, che con l’avanzare del riscaldamento globale, che comunque è fermo da un bel po’, l’estensione del ghiaccio che ricopre l’Oceano Artico sia destinata a diminuire fino al raggiungimento di un punto di non ritorno (tipping point per...

Read More

Il consenso sull’AGW, molto più ideologico che fattuale

I lettori ci scuseranno se torniamo questa questione, che molti, come del resto anche noi, troveranno parecchio noiosa e inconsistente. Qualcosa mi dice però che tra qualche settimana, quando saranno stati consolidati i dati del mese di dicembre e avremo forse un bel record di 1-2 centesimi di grado, si tornerà a parlare anche di consenso, oltre che di riscaldamento globale. E molti torneranno a consolidare anche la loro posizione di...

Read More