Un domenica di Meteocultura

Quello di oggi è un invito alla lettura, quindi se possibile mettetevi comodi.

Avete mai sentito parlare della MadDen Julien Oscillation o, più brevemente MJO? Beh, se frequentate CM e, soprattutto, gli Outlook di CM con una certa assiduità, sicuramente vi sarà capitato di averci a che fare.

In modo colpevolmente riduttivo e solo per stimolare l’interesse, possiamo dire che l’MJO è un impulso di attività convettiva che viaggia lungo le latitudini tropicali con una certa ciclicità e che, in combinazione e in dipendenza da altri pattern atmosferici che interessano quelle latitudini, gioca un ruolo determinante per permettere al sistema mare-terra-atmosfera di portare a termine il suo compito: redistribuire uniformemente sul pianeta l’energia ricevuta in modo invece molto disuniforme. Un lavoro che tutti sappiamo non potrà mai essere compiuto, ma che senza il trasporto di energia operato dalla MJO lungo l’asse atmosferico verticale, non potrebbe neanche iniziare.

Quindi, andate sul blog della NOAA Climate.gov e leggetevi “No Butterflies, just tropical rainfall“, è una delle spiegazioni più chiare ed esaustive della MJO che mi sia mai capitato di leggere.

Enjoy e buona domenica.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Licenza Creative Commons
Quest'opera di www.climatemonitor.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@climatemonitor.it.

Author: Guido Guidi

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »