A Bocce Ferme – Carta Nazionale dell’Anomalia Precipitativa del 2017
Gen17

A Bocce Ferme – Carta Nazionale dell’Anomalia Precipitativa del 2017

L’analisi dell’anomalia precipitativa del 2017 espressa come percentuale rispetto alla media del trentenni 1987-2016 è stata condotta su 250 stazioni, 200 del dataset Gsod (https://www1.ncdc.noaa.gov/pub/data/gsod/) e 48 della rete Crea (http://cma.entecra.it/Banca_dati_agrometeo/index3.htm). Lasciando per un attimo da parte ogni giudizio circa la qualità dei dati GSOD (già abbondantemente discussa qui:...

Read More
Il 2017 non è stato l’anno più secco dal 1800
Gen01

Il 2017 non è stato l’anno più secco dal 1800

Cronaca di uno scoop mancato Con la pioggia di questa notte (9,5 mm registrati alle 8 di questa mattina) ho chiuso le mie rilevazioni del 2017 su Milano. Ho anche acquisito i dati più recenti di Palermo (fonte: SIAS – Regione Siciliana), Padova (fonte: ARPA Veneto), Pisa (fonte SIR Toscana), Genova (fonte GSOD) e Roma (fonte l’amico Costantino Sigismondi) e con tali dati ho aggiornato le mie serie storiche realizzando la tabella sotto...

Read More
Ma è solo un problema di percezione del freddo?
Dic29

Ma è solo un problema di percezione del freddo?

I dati riferiti a Milano indicano che in inverno fa ancora freddo e in città fa’ meno freddo che in campagna Un articolo della giornalista Elvira Serra dal titolo “Com’è cambiata la percezione del freddo” (Corriere della Sera, 21 dicembre 2017) si interroga sul fatto che ancor oggi ci lamentiamo del freddo nonostante faccia sempre più caldo. E a supporto del suo punto di vista porta una serie di statistiche e le dichiarazioni dei...

Read More
La Tempesta Tropicale delle Filippine e la Fake News del TG La7
Dic24

La Tempesta Tropicale delle Filippine e la Fake News del TG La7

La scorsa sera (23 dicembre 2017 ore 20,15) ho avuto modo di seguire sul TG di La7 il servizio “Tempesta tropicale fa strage nelle Filippine. Almeno 180 morti” di Luca del Re. Al riguardo devo dire che, fermo restando il dovere di pietà per le tante vittime, sussiste anche la necessità di stigmatizzare l’uso ideologico che viene oggi fatto di queste sciagure. Il finale del servizio recitava infatti così: “la tempesta tropicale è...

Read More
L’Alluvione dell’Enza del 12-13 Dicembre 2017 – Alcune Riflessioni
Dic17

L’Alluvione dell’Enza del 12-13 Dicembre 2017 – Alcune Riflessioni

Un fattore causale essenziale per spiegare il rischio idrogeologico per le valli dell’Appennino Emiliano è costituito dalla struttura del reticolo idrografico appenninico, caratterizzato da bacini relativamente piccoli e con tempi di corrivazione molto ridotti, il che significa rapida formazione delle piene ed elevati valori delle portate al colmo. Ciò spiega le periodiche e rovinose alluvioni come ad esempio quelle del Reno del 1889,...

Read More
Translate »