Inuit e cambiamento climatico
Feb06

Inuit e cambiamento climatico

Per motivi familiari ho letto un articolo del 2013 di Frédéric Laugrand, professore di Antropologia all’Université Laval (Canada) in traduzione italiana, apparso sull’ultimo numero della rivista Il Polo dell’Istituto Geografico Polare “Silvio Zavatti” di Fermo. Il Polo non è disponibile in rete e l’istituto non è ancora agibile dopo il terremoto dello scorso anno nell’Italia centrale, per cui...

Read More
Archimede Pitagorico ha Posato il Fiasco
Gen23

Archimede Pitagorico ha Posato il Fiasco

Nel dibattito sul clima, si dice che chi fa previsioni del tempo sia più facilmente incline ad assumere posizioni moderate, ove non proprio scettiche. L’attivista generico medio preferisce attribuire questa attitudine ad una non meglio specificata incapacità di giudizio, mentre si tratta in realtà di semplice pragmatismo, innescato dalla battaglia quotidiana con le innumerevoli cose che non si conoscono abbastanza per capire...

Read More
La rivincita del Junk Food
Nov29

La rivincita del Junk Food

Un paradosso assoluto. Provate a immaginare ogni genere di cibo da strada che vi viene in mente, purché sia cotto, meglio se fritto, con abbondanti dosi di olio e grassi vari. Certo, se avete ricevuto la notifica di questo post dalla nostra newsletter e sono le 8 del mattino mi rendo conto che patatine, pesci fritti, bacon et similia rischiano di complicare l’operazione caffè e cornetto, ma è il caso che ve ne facciate una...

Read More
Agricoltura biologica v/s agricoltura convenzionale: vantaggi e svantaggi
Nov26

Agricoltura biologica v/s agricoltura convenzionale: vantaggi e svantaggi

Spesso su CM si è parlato di agricoltura. In diverse discussioni è stato posto in evidenza che la “rivoluzione verde” verificatasi nel secolo scorso, ha consentito di ridurre fortemente il deficit alimentare, accrescere di molto la produzione agricola senza aumentare il consumo di terra coltivabile grazie ad un fortissimo aumento delle rese unitarie. Tutto ciò ha reso possibile abbandonare i terreni marginali, quelli...

Read More
COP23: Un “clima” salvifico
Nov22

COP23: Un “clima” salvifico

Con l’ultimo atto della nostra cronaca quasi quotidiana, abbiamo avuto modo di “toccare con mano” l’ennesimo nulla di fatto dell’ennesima Conferenza delle Parti dell’UNFCCC. Il clima del resto era noto, altrimenti non sarebbe stato annunciato un nuovo incontro a ranghi ristretti di un club ristretto ad appena due mesi da ora. E, altrimenti, non ci sarebbe stata la lettera aperta di Papa Francesco al...

Read More
Clima, fame, cibo
Ott20

Clima, fame, cibo

Chi avrà seguito un po’ i flussi delle notizie avrà notato i numerosi interventi in materia di clima, fame e cibo. La ragione è presto detta, si sono susseguiti a distanza di pochi giorni il G7 Agricoltura a Bergamo e la Giornata Mondiale dell’Alimentazione alla sede della FAO a Roma. Non possedendo gli elementi e le conoscenze per entrare nel merito di questi argomenti, ma riconoscendo la loro profonda connessione con...

Read More
Translate »