Salta al contenuto

Finalmente Kyoto!

Finalmente ci siamo, il belpaese è dentro i parametri di Kyoto, per di più a un anno dalla scadenza. Certo che è stata una faticaccia, nonostante tutte quelle pale, tutti quei pannelli, tutta quella biomassa e tutto quel biocarburante (importato dal Brasile), sembrava veramente che non ci fosse speranza.

Poi venne la crisi. Giù le attività produttive, giù i consumi energetici, giù il consumo di carburanti e finalmente siamo dentro. Peccato che al contempo si sia anche fuori dal mondo ma tant’è, chi verde vuol comparire qualche pena deve soffrire.

Dal CorriereEconomia:

Kyoto sorpresa: così la crisi rimette l’Italia nei parametri.

Il tutto con condimento di tariffe da incubo.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Facebooktwitterlinkedinmail
Published inAttualitàEconomiaEnergia

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

Termini di utilizzo

Licenza Creative Commons
Climatemonitor di Guido Guidi è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@climatemonitor.it.
scrivi a info@climatemonitor.it
Translate »