Modelli, previsioni e mondo reale
Lug22

Modelli, previsioni e mondo reale

Uno dei cavalli di battaglia dei sostenitori della tesi del riscaldamento globale di origine antropica (AGW) è costituito dalla simulazioni modellistiche che, sotto diversi scenari di emissione, forniscono i valori delle temperature medie globali, delle precipitazioni e di altri parametri di interesse climatico che dovrebbero misurarsi in un futuro più o meno prossimo. Come ben sanno i lettori di CM non si tratta solo di meri studi...

Read More
Ci sarà pure l’AGW, ma se fa freddo o fa caldo dipende da tutt’altro
Lug09

Ci sarà pure l’AGW, ma se fa freddo o fa caldo dipende da tutt’altro

Comunque vada pioverà, così si potrebbe riassumere l’articolo uscito sul web della BBC per commentare un nuovo paper di Nature Geoscience. Del resto c’è da capirli, in Gran Bretagna piove a prescindere, questo è un fatto assodato. Ad ogni modo il paper è questo: North Atlantic summer storm tracks over Europe dominated by internal variability over thepast millennium Sicché, riecco la variabilità naturale. Ne parliamo...

Read More
Ghiaccio: se diminuisce è global warming, se aumenta è variabilità naturale
Lug08

Ghiaccio: se diminuisce è global warming, se aumenta è variabilità naturale

Questa è un’altra storia, l’ennesima, del cammino ormai inesorabile che stiamo facendo verso un mondo che non è. Verso un mondo guardato attraverso le lenti dell’antropocentrismo, descritto esclusivamente in funzione di questa visione, spiegato solo in questa chiave, immaginato in un futuro alla sola mercé di questa minaccia. Accade infatti, come abbiamo avuto modo di sottolineare molte volte, che mentre tutto il...

Read More
Ad ogni pianeta il suo Climate Change
Mag29

Ad ogni pianeta il suo Climate Change

Reuters: Marte sta uscendo fuori da un’era glaciale. Un cammino iniziato circa 370.000 anni fa, quando, secondo i dati raccolti dal Mars Reconnaissance Orbiter della NASA, avrebbe avuto inizio il suo global warming. Le cause, al pari di quanto succede anche per il nostro pianeta, sarebbero orbitali, ma ben più repentine. La precessione dell’asse di rotazione della Terra è di circa 2 gradi, mentre quella cui è soggetto...

Read More
Mai una gioia…
Mar25

Mai una gioia…

…an action taken to protect the environment may have actually ended up causing some harm. Chiaro? Forse no, provvediamo: “Un provvedimento preso per proteggere l’ambiente potrebbe aver finito per causare dei danni“. E non sarebbe neanche la prima volta. La notizia o, meglio, la spiegazione, arriva da Ars Technica, media di divulgazione scientifica che riprende e commenta due nuove studi usciti entrambi su...

Read More