Salta al contenuto

Sciarpe e cappelli

E’ uscita sull’inserto “Tutto Scienze” de La Stampa l’intervista a Don Easterbrook, geologo della Western Washington University, un pezzo nel quale è riportato parte del suo intervento all’ICCC di Chicago.

Ciclicità e variazioni della temperatura del pianeta desunte dai ghiacci groenlandesi, in un’altalena di oscillazioni anche molto brusche, giunte in epoche in cui di sicuro non si poteva parlare di emissioni. E’ un punto di vista controverso quello di Easterbrook, che fa inorridire chi sostiene l’AGW e trova invece sostegno tra quanti sono scettici al riguardo.

Variabilità solare, cicli delle temperature superficiali delle acque dell’Oceano Pacifico, osservati nel passato e proiettati nel futuro, un domani che secondo lui più che al global warming condurrà al global cooling, con tutto quello che questo comporta in termini di adattamento.

Solo un anno fa nessuno si sarebbe mai sognato di leggere qualcosa del genere sulla stampa nazionale, eppure Easterbrook come molti altri queste cose le va dicendo da sempre.

Qui, sulle sue pagine web, tutti i documenti delle sue ricerche.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...Facebooktwitterlinkedinmail
Published inIn breve

5 Comments

  1. […] un piccolo disclaimer. Qualche tempo fa abbiamo pubblicato un brevissimo post intitolato Sciarpe e Cappelli in cui davamo conto dell’opinione di un geologo, Don Easterbrook, che si dice convinto che il […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

Termini di utilizzo

Licenza Creative Commons
Climatemonitor di Guido Guidi è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@climatemonitor.it.
scrivi a info@climatemonitor.it
Translate »