I meteo “deliri” sulla primavera/estate 2013
Apr24

I meteo “deliri” sulla primavera/estate 2013

Il materiale che segue me lo ha mandato Lucio Camporesi, uno dei nostri lettori. Senza alcuna pretesa di entrare nell’agone delle “previsioni impossibili”, le sue riflessioni (o deliri, come egli stesso li definisce), possono essere comunque un punto di partenza (a parte una terminologia a tratti tipicamente forumesca 🙂 ). Naturalmente, lo aspettiamo tutti al varco nei prossimi mesi. Per adesso buona lettura. gg...

Read More

Cicli e risorse, per riflettere un po’.

di Guido Botteri Le risorse NON si distruggono, ma sono (generalmente) cicli.  Tutta la nostra vita è piena di cicli, come diceva qualcuno due mila anni fa, parlando del seme che dà vita alla pianta e della pianta che fa nascere i semi. Le risorse sono anche il lavoro dell’uomo, le sue tecnologie (che sono sempre in evoluzione), i suoi strumenti, sempre nuovi man mano che il progresso avanza. Le risorse NON sono dunque qualcosa...

Read More

Clima e risorse alimentari: cum grano salis

[info] Una breve introduzione. Nelle ultime settimane abbiamo aperto un thread che sta diventando molto articolato. Nel proseguire la nostra ricerca della trasposizione nella realtà delle dinamiche passate, presenti e soprattutto future del clima, abbiamo pubblicato diversi post sulla relazione tra le oscillazioni climatiche di breve, medio e lungo periodo e le dinamiche delle oscillazioni dei prezzi e della disponibilità di risorse...

Read More

Questione di dettagli

In questa estate calda numerosi articoli hanno citato lo scioglimento dei ghiacci nordici. Qui su ClimateMonitor ogni notizia è stata attentamente analizzata e contestualizzata in termini scientifici e la conclusione è che, come minimo, le notizie vengono quasi sempre amplificate con toni catastrofici. Da semplice “lettore attento” vorrei sottoporre alla vostra attenzione come il messaggio comunicato possa cambiare...

Read More
Non chiamateli eventi eccezionali
Nov09

Non chiamateli eventi eccezionali

Dopo aver visto accadere a poca distanza dalla propria casa tragedie come l’ennesima alluvione della propria città, la seconda sensazione personale – subito dopo la condivisione del dolore altrui – è la nausea di vedere ripetersi, come negli ultimi trenta/quarant’anni di cui posso dare testimonianza personale, le solite discussioni che probabilmente non porteranno a niente. E’ un evento eccezionale; no,...

Read More

Due conticini fotovoltaici

A volte capita che alcuni commenti siano particolarmente puntuali e interessanti. E’ questo il caso di quello scritto dal lettore Maurizio Rovati circa il rendimento reale o presunto dei pannelli fotovoltaici. Dal momento che a noi interessano i conti e non i brand, ho cancellato dal suo commento i riferimenti diretti ai produttori. Le informazioni impiegate sono comunque reperibili interamente sulla rete e, su richiesta,...

Read More
Translate »